Ultimo conquista Milano con l’energia della sincerità, l’irriverenza e la grande fragilità: “Ho paura di un futuro vuoto, di cucinare per me solo” – Il Fatto Quotidiano

“Da quando ero bambino, solo un obiettivo. Dalla parte degli ultimi, per sentirmi primo”. Bisogna partire proprio dalla sua canzone manifesto “Sogni appesi” – che chiude la scaletta – per comprendere meglio il mondo e la musica di Ultimo. Il cantautore romano, dopo i tre sold out all’Olimpico con 195mila presenze totali dichiarati dall’organizzazione, è sbarcato allo Stadio San Siro ieri sera per il primo dei due concerti (dichiarati sold out) previsti a chiudere il tour. Secondo i dati forniti dall’organizzatore Vivo Concerti per le due tappe milanesi le presenze sono in totale: 120.532. Intanto sono già stati annunciati altri cinque stadi per il 2024: l’8 giugno a…
Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE