Restituire il suono agli organi di San Gregorio Armeno: rotary capofila del progetto di restauro

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Restituire la musica e il suono agli straordinari Organi Gemelli della chiesa di San Gregorio Armeno, gioiello incastonato nel dedalo di vie che compone il Centro Storico di Napoli patrimonio Unesco. È l’ambizioso obiettivo che i rotariani partenopei si sono dati, promuovendo il restauro di tali strumenti. Gli Organi Gemelli di San Gregorio Armeno risalgono al ‘700 napoletano: costruiti tra il 1737 e il 1742 ad opera di Tomaso de Martino, arricchiscono la chiesa che i devoti…
Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE